Dal bollitore al tostapane: ecco gli oggetti indispensabili nella cucina di un trentenne

La ricerca è carina, sicuramente divertente, ma anche ricca di spunti e indicazioni utili. Si tratta dell’indagine condotta da Business Insider, che ha identificato i 27 oggetti indispensabili nella cucina di ogni trentenne, dalle tazze da colazione al tostapane, dal guanto da forno al grembiule… Si tratta di una dotazione tutto sommato completa, anche se facile facile, per affrontare adeguatamente attrezzati la propria vita da single o da giovane coppia. Basta, quindi, con cene raffazzonate in qualche modo in piatti di carta e basta con take away poco salutari consumati direttamente dalle confezioni. A trent’anni si cucina, come si deve, a casa propria. Volete verificare di avere tutto? Ecco qui la lista dei primi 15 oggetti “salvavita” che ogni trentenne dovrebbe avere sempre sottomano.

Frullatore-spremiagrumi

Il primo elettrodomestico che deve entrare nella cucina di un giovane adulto. Da utilizzare per i frullati, ovvio, ma anche per qualche ricetta più elaborata. Se possibile, meglio scegliere un modello che si trasforma anche in spremiagrumi.

Bollitore

Immancabile, fondamentale per un te, un caffè o una tisana da offrire agli amici. Se poi il bollitore è bello e colorato come quelli di Viceversa, il successo è assicurato.

Casseruola

La pentola “della mamma”, con coperchio e bordi un po’ alti per cucinare dal sugo allo stufato. Indispensabile per una cena gourmet.

Mixer

Un altro passe-partout della cucina moderna. Serve, eccome se serve.

Tostapane

Compagno di ogni prima colazione che si rispetti, ma anche utile per scongelare pizzette e focaccine. Quelli di Viceversa fanno egregiamente il loro dovere, ma con che stile!

Un set di pentole

Pentole e padelle a sufficienza per cucinare una cena degna di questo nome, meglio se accompagnate dai rispettivi coperchi.

Bicchieri

Non si può invitare gente a casa propria senza possedere bicchieri, da acqua e da vino, a sufficienza per tutti. Provvedere!

Portaspezie

Per affrontare le sfide della cucina etnica, e non solo, occorre una buona scorta di spezie e aromi.

Mortaio con pestello

Insomma, siamo già a livelli di cucina decisamente elevati… Però un vero gourmand deve saper fare il pesto come una volta

Wok

La tradizionale pentola cinese serve per un’infinità di preparazioni. Grazie alla sua forma, il fondo si mantiene sempre ben caldo. Ed è anche ottima per friggere con pochissimo olio.

Tazze per la colazione

A trent’anni servono tazze da adulti. Allegre e colorate, ma di design. Come quelle di Viceversa, perfette per una casa giovane e alla moda.

Guanto da forno

Per evitare spiacevoli incidenti dovuti all’inesperienza, sempre meglio dotarsi di un guanto da forno. Meglio se doppio, per una doppia sicurezza.

Strofinacci

Un set completo di strofinacci (in ordine, per carità) sarà un alleato prezioso nelle battaglie quotidiane tra un trentenne e la sua cucina.

Set di coltelli

I coltelli, insegnano gli chef, fanno la differenza. All’acquisto, scegliere un set di coltelli di vario tipo, ma di ottima qualità, che mantengano l’affilatura.

Grembiule

Utilissimo a proteggere i vestiti se ci sente dei cuochi provetti. Meglio sceglierlo in versione unisex, così quando arriva un amico o un’amica a dare una mano ai fornelli, non ci saranno motivi di imbarazzo.